Climathon 2017: come prepararci al cambiamento climatico - Contratto di Fiume Media Valle del Tevere

Climathon 2017: come prepararci al cambiamento climatico

Climathon è l’evento mondiale, giunto alla terza edizione, a cui si sono iscritte 113 città (come Mosca, Torino, Bogotà, Città del Messico, Londra, Milano, Sidney, tanto per citarne alcune) inserite, per identificare e progettare, in ogni territorio, soluzioni concrete al cambiamento climatico, in atto in tutto il globo.

L’evento si svolge in 24 ore non stop, dalle ore 12 di venerdì 27, alle ore 12 di sabato 28 ottobre 2017.

Climathon, Il CdF Media Valle del Tevere sfida il cambiamento climatico

Magliano Sabina è presente a Climathon come capofila dei Comuni aderenti al Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere - che include, oltre Magliano Sabina, Nazzano, Montopoli di Sabina, Torrita Tiberina, Poggio Mirteto, Forano, Stimigliano, Collevecchio, Orte, Gallese, Civita Castellana, Otricoli, a cui si aggiunge la Riserva Naturale Tevere-Farfa.
Un territorio che coinvolge 4 Province (Roma, Rieti, Viterbo, Terni), 2 Regioni (Lazio, Umbria), per un totale di 55.000 abitanti, su un’estensione di 400 Kmq.

Il tema oggetto di riflessioni e approfondimenti è "il Tevere e l’Acqua, alla luce dei cambiamenti climatici".

Abbiamo pensato di affrontarlo organizzando worshop specifici, coordinati dal CNR, cui sono invitati a partecipare scienziati e studiosi, cittadini e studenti, investitori e produttori, istituzioni e associazioni locali.

Molte le domande che cercano risposte: come prepararci al cambiamento climatico, che alterna lunghi periodi di siccità a inondazioni provocate dalle “bombe d’acqua”? Come contrastare il pericolo di frane ed erosioni del suolo? Le acque sotterranee saranno sufficienti a garantire il fabbisogno domestico e quello per agricoltura e allevamento? Quali sistemi adottare per un controllo efficiente della captazione delle acque?

Oltre ai workshop, nella 24 ore organizzata dai comuni aderenti al Contratto di Fiume della Media Valle Tevere sono previsti altri momenti d’incontro: Young Climathon, dedicato alle scuole e manifestazioni artistiche per tutti, come meglio descritto nel programma.

In sintesi, questi gli obiettivi della nostra partecipazione a Climathon 2017:

  • individuare idee innovative per riportare il Tevere a essere un bene collettivo e un’opportunità di sviluppo per le comunità locali (turismo, agricoltura, allevamento, industria);
  • richiamare l’attenzione delle comunità, dei media e dell’opinione pubblica nazionale e internazionale alla progettualità e alle iniziative del Contratto di Fiume della Media Valle del Tevere;
  • sensibilizzare e stimolare le comunità a una riflessione sull’importanza dell’Acqua come ciclo vitale.

Climathon, Il CdF Media Valle del Tevere sfida il cambiamento climatico

PROGRAMMA

Venerdì 27 ottobre 2017

ore 09.30 - 13.00:  Young Climathon
Proiezioni cinematografiche a tema dedicate alle scuole, con la partecipazione di Fabio Olivieri (Università Roma Tre) e Alessandro Giubilo (Flexienergy) - Teatro Manlio, Magliano Sabina.
Gli studenti elaborano testi disegni slogan idee - istituiti scolastici.
Puliamo il Mondo” in collaborazione con il Circolo Legambiente Bassa Sabina - Giardini pubblici e Pineta Comunale, Magliano Sabina

ore 12.00: Cerimonia di apertura con i sindaci aderenti al Contratto di Fiume per CLIMATHON 2017 e presentazione accordi di  ricerca scientifica per il Contratto di Fiume con enti di ricerca, con la partecipazione di Ilaria Bencini (DIITET-CNR) - ecOstello Magliano Sabina.

ore 13.00: Aperi-Climathon preparato da “Istituto Alberghiero Sandro Pertini” con prodotti a Km Zero - ecOstello Magliano Sabina

ore 14.30: Videoproiezione mostra “Meditazione per Gea” di Tiziana Priori, presentata da Chiara Paolozza - ecOstello Magliano Sabina

ore 15.00: La comunità scientifica dialoga con le comunità locali.
Individuazione strategie condivise per CLIMATHON 2017 nel piano d’azione del Contratto di Fiume - in collaborazione con CNR-  ecOstello, Magliano Sabina.
Apertura Massimo Bastiani:
-    Workshop fruibilità e vivibilità: qualità e accessibilità del Tevere, modera Giordana Castelli, DIITET-CNR;
-    Workshop risorsa e produzione locale: produzione sostenibile agricoltura e cibo, modera Massimiliano Pasqui, IBIMET- CNR;
-    Workshop rischio e sicurezza: dall’emergenza idrica ai rischi di frana e esondazione, modera Fedra Francocci, IBAF- CNR.

ore 18.00: Premiazione Young Climathon
Il sindaco Alfredo Graziani premia i migliori elaborati degli studenti – ecOstello Magliano Sabina.

ore 18.30 “Fluire” -  ecOstello Magliano Sabina
- Scritture sonore sul fiume
- Installazione artistica a cura di Polisonum
- Opera collettiva realizzata con gli elaborati degli studenti Young Climathon, arricchita da contributi dei visitatori.

ore 19.30  Il Tevere raccontato
- Installazione luminosa “Richiami” di Luciano Minestrella
- Mostra fotografica “Scatti sul fiume” a cura di Teresa Mancini - ecOstello Magliano Sabina.
- Racconti di storie di vita, a cura di Stefano Tomassini - Museo Civico Magliano Sabina.

ore 21.30  Proiezione docufilm sul cambiamento climatico: “Punto di non ritorno” di Fisher Stevens con Leonardo DiCaprio - Teatro Manlio, Magliano Sabina.

dalle ore 18.00 a seguire - Piazza Garibaldi, Magliano Sabina
-  “Un canto per la terra” -  Musica dal vivo con AB Trio, Lemon Three, Gillo Mc & Sativa Roots Ensemble.
- Street Food Km Zero

Sabato 28 ottobre 2017

ore 9.00 Discesa al Tevere attraverso i vecchi sentieri con Guido Poeta e Giammarco Racioppa – Ritrovo: Porta S. Croce, Magliano Sabina.
Associazioni e Comitati per “Magliano Pulita” – Ritrovo: Piazza Garibaldi, Magliano Sabina.

ore 10.00 - 12.00: Lungo il fiume con le Associazioni locali -  Canoe e biciclette per vivere il fiume.
- Installazione artistiche live con materiali recuperati sul fiume, a cura di Luciano Minestrella.
- Laboratorio scientifico analisi delle acque, riconoscimento macroinvertebrati del fiume a cura di Sergio Barbadoro - Via Flaminia localita’ Frangellini, proprietà Cencelli, Magliano Sabina – Poggio Mirteto Scalo.

ore 12.30: Chiusura e sintesi dell’esperienza del Sindaco Alfredo Graziani - Via Flaminia localita’ Frangellini, proprietà Cencelli, Magliano Sabina.

Sono invitati a partecipare innovatori, imprenditori, professionisti e studenti per creare soluzioni innovative alle sfide climatiche delle città e dei territori.

Info e contatti
Ufficio Coordinamento Contratto di Fiume 0744.910336 /int. 2 – 393.9518969

Coordinamento tecnico: Massimiliano Filabozzi; Coordinamento scientifico: Giordana Castelli - CNR; Coordinamento artistico: Chiara Paolozza; Comunicazione: Riccardo Cattani, Sara Grita, Giammarco Racioppa. Partnership: webtv.

Con il patrocinio di  INU Lazio, ANCITEL Energia&Ambiente; ANCeSCAO
Partners:  Lorenzoni SRL, Gruppo Teatrale Magliano Sabina
In collaborazione con CNR, Legambiente, Flexienergy, AICS, Mirabilis Teatro Societas, Campo Base Alfa, UISP, GreenWay Orte, Emotion Bike
PAGINA FACEBOOK: @contrattodifiumeteverefarfa
PAGINA INSTAGRAM: cdf_mediavalletevere
PAGINA TWITTER: @CdF_MediaValleT
Magliano Sabina in Climathon 2017 https://climathon.climate-kic.org/magliano-sabina
Climathon 2017 https://climathon.climate-kic.org
ecOstello Magliano Sabina